Maurizio Belpietro

Maurizio Belpietro – Direttore La Verità;

Motivazione premio: – per l’opera d’informazione e sensibilizzazione che il quotidiano La Verità ha svolto nel raccontare in Italia la drammatica vicenda di Charlie Gard, denunciando apertamente con vigore i profili ideologici e criminali del processo che lo ha condannato a morte

Maurizio Belpietro (Castenedolo, 10 maggio 1958) è un giornalista e conduttore televisivo italiano. Ha lavorato in diversi periodici italiani ed è attualmente direttore del quotidiano La Verità e del settimanale Panorama.

Ha cominciato la professione nel 1975 nel quotidiano Bresciaoggi, poi all’inizio degli anni ottanta contribuì, insieme a Cristiano Gatti, alla nascita di Bergamoggi.

È stato in seguito caporedattore centrale del settimanale L’Europeo e poi vicedirettore de L’Indipendente di Vittorio Feltri. Segue Feltri a Il Giornale nel 1994 come vicedirettore. Nel 1996 ha la sua prima esperienza da direttore, al quotidiano Il Tempo di Roma.

Rientra a Milano già l’anno dopo, prima come vicedirettore del «Quotidiano nazionale», poi per tornare a Il Giornale come direttore operativo, al fianco di Mario Cervi. Il 26 marzo 2001 assume la direzione del quotidiano, che guida fino al settembre 2007.

Dall’11 ottobre 2007 ha diretto il settimanale Panorama.[1] Il 13 agosto 2009 sostituisce Vittorio Feltri alla direzione del quotidiano Libero[2], subentrando al direttore provvisorio Gianluigi Paragone.

Speaker Details